LA FAQ DI OUTLOOK EXPRESS 5 v1.2

A cura di Andrea M. acme@i.am

Indice:

 Torna su 


Disclaimer

Questo documento viene rilasciato secondo la licenza GNU General Public License (GPL o copyleft) versione 2 della Free Software Foundation. Chiunque e` autorizzato a distribuire copie elettroniche o cartacee del presente documento, allegarlo a raccolte, CD-ROM o programmi, a patto di citare la fonte da cui e` stato tratto. Inoltre il presente documento puo` essere liberamente modificato in ogni sua parte purche` venga rilasciato secondo la medesima licenza e i nomi dei curatori della presente versione vengano rimossi. L'autore non si assume _NESSUNA_ responsabilita` per eventuali errori o inesattezze che possano essere presenti. Questo documento inoltre deve essere considerato frutto delle opinioni personali dell'autore e _non_ una enunciazione di dogmi assoluti.

 Torna su 


History

V 0.1 beta (19/05/99) Creazione di questa FAQ

V 0.2 beta (20/05/99) aggiunto sommario (4 voci)

V 0.3 beta (21/05/99) aggiunta voce 5

V 0.4 beta (21/05/99) aggiunto ringraziamenti, creata sezione per regole generali e mailreader con relativo indice, aggiunto it.comp.win95 e it.comp.software.mailreader all'elenco dei destinatari.

V 0.5 beta (31/05/99) ampliata la sezione dedicata all'uso di OE con Hotmail

V 1.0 (14/06/99) prima versione "definitiva", aggiunti i punti 2.6, 2.7, 2.8, 3.1.1, 3.4, 3.5 Aggiunta la parte relativa alla distribuzione sui NG e sul Web, aggiornati i ringraziamenti

V 1.1 (16/07/99) aggiunti i punti 3.6,3.7,3.8 ; aggiornato 2.8 ; aggiornati i ringraziamenti

V 1.2 (18/08/99) corretto punto 2.3, 3.8; aggiunto il punto 2.9 ; aggiornati i ringraziamenti

 Torna su 


Ringraziamenti

Giampaolo Bellavite (bellavit*hotmail.com)
Davide Veneziano (vene*rotfl.com)
Pierluigi & Marina (PM_News*hotmail.com)
Daniele Pinna (dapinna*oops.lycosmail.com)
Carlo Fusco (c_fusco*usa.net)
Pamela (pamela*spin.it)
Francesco Tessari (texfra*tiscalinet.it)

 Torna su 


Distribuzione

Usenet: Circa ogni 15 giorni sui gruppi:

it.comp.software.newsreader

it.comp.software.mailreader

it.faq

it.comp.win95 (followup su it.comp.software.newsreader)

WWW: http://vene.tsx.org

http://members.tripod.com/Acme90/oefaq.htm

Versione testo da scaricare http://members.tripod.com/Acme90/oefaq.zip (6 Kb)

Premessa, gli argomenti di seguito trattati sono *probabilmente* validi anche per Outlook Express versione 4

Se vuoi contribuire a queste FAQ (GRAZIE !) inviami i tuoi suggerimenti.

 Torna su 


Domande e Risposte Frequenti sull'uso di Outlook Express

Sezione 1: Regole generali

1.1) Dove posso chiedere aiuto ?

Se non trovi la risposta alla tua domanda in queste FAQ, hai a disposizione it.comp.software.newsreader per le domande relative ai newsreader (ma no !) it.comp.software.mailreader (moderato) per le domande sui mailreader (ma va !) it.comp.win95 per tutto il resto PRIMA di inviare un messaggio su questi gruppi, cerca (e leggi) il relativo manifesto, che puoi reperire qui: http://beatles.cselt.it/news-it/gruppi-it.html

 Torna su 


1.2) Impostazioni internazionali e codifica

Nei miei messaggi non visualizzo correttamente il simbolo dell'euro e di altri caratteri particolari, sebbene abbia impostato come codifica predefinita la "Occidentale (Windows)". Se tento di modificare la codifica in qualche altra maniera, al successivo messaggio viene ripristinata la precedente. Come fare?

Per quanto riguarda il simbolo dell'euro, se si ha Windows95 è necessario scaricare la patch dal sito: http://www.eu.microsoft.com/italy/euro Può anche essere necessario scaricare gratuitamente i true type font aggiornati: http://www.eu.microsoft.com/typography E' stato provato che Outlook Express in italiano visualizza i caratteri speciali se viene impostata come codifica predefinita la codifica "Definita dall'utente". E' necessario quindi modificare Il formato di invio e di lettura dei messaggi nella seguente maniera:

1. Dal menu Strumenti, scegliere "Opzioni..."

2. Posizionarsi nella scheda "Lettura" e cliccare sul pulsante "Caratteri..."

3. Dall'elenco proposto scegliere "Definiti dall'utente" e cliccare Sul pulsante "Imposta predefinito" per mantenere la nuova codifica;

4. Premere su OK e cliccare sul pulsante "Impostazioni internazionali..." e assicurarsi sia attiva la casellina: "Utilizza la codifica predefinita".

5. Premere su OK e scegliere ora la scheda "Invio" per impostare il formato di invio dei messaggi;

6. Cliccare sul pulsante "Impostazioni internazionali..." e scegliere dall'elenco "Definiti dall'utente";

7. Premere su OK e su OK della finestra "Opzioni". In questa maniera verranno mantenute le impostazioni predefinite.

 Torna su 


Sezione 2: Utilizzo come newsreader

2.1) Come imposto un campo Followup-To con OE ?

Dal menu Visualizza selezioni "Tutte le intestazioni" e scrivi nel campo "Inoltro" il news group su cui vuoi il followup

 Torna su 


2.2) Si, ma cos'e` un Followup ?

Se intendi inviare un articolo a piu` di un gruppo, e` buona norma che le risposte vadano inviate invece ad un gruppo solo, per fare questo e` appunto necessario impostare il followup. Vedi anche http://www.news.nic.it/news-it/FAQ.html#crosspost

 Torna su 


2.3) Come posso evitare che i miei articoli vengano conservati su Dejanews ?

Come certamente sai, *tutti* gli articoli inviati a *tutti* i gruppi vengono conservati a imperitura memoria da deja.com ( http://www.deja.com   ) per evitarlo e` necessario impostare un header speciale X-No-Archive.
Per impostarlo devi scegliere dal menu Visualizza la voce "Tutte le intestazioni"
Devi poi scrivere nel campo Distribuzione world (a capo)
X-No-Archive: yes

 Torna su 


2.4) Come posso automaticamente rispondere ad un messaggio anteponendo correttamente Re: anziche` R:

Questo problema e` stato ampiamente documentato da Eaglestorm, e da HF, trovi la descrizione del problema, e la sua soluzione, a questi indirizzi: http://www.geocities.com/FashionAvenue/1075 / http://utenti.tripod.it/vene/mail/oe5.html

 Torna su 


2.5) Come posso conservare i messaggi ?

In OE non esiste la funzione corrispondente a keep message di FA Per conservare i messaggi e` necessario copiarli uno per uno in una cartella. Per creare la cartella e` sufficiente selezionare dal menu file Cartella --> Nuova e seguire le istruzioni, a questo punto per conservare i messaggi sara` necessario scegliere la voce "Copia messaggio" dal menu contestuale (quello con tasto destro).

 Torna su 


2.6) Come posso cancellare un messaggio inviato ?

Premesso che cancellare un messaggio significa generare traffico, nel caso vogliate comunque eliminare un *vostro* messaggio erroneamente inviato, dovete, una volta selezionato il messaggio da eliminare, scegliere la voce "Annulla messaggio" dal menu Messaggio.

 Torna su 


2.7) Perche` mi capita di inviare piu` volte lo stesso articolo ?

Perche` usi OE con il server del Centro Servizi di Interbusiness e quindi puo` capitare di inviare messaggi doppi. Ci? dipende dal fatto che il suddetto server e` molto spesso affollato e OE non attende la conferma dell'avvenuta spedizione del messaggio e quindi ne riinvia un'altra copia. Non ci sono soluzioni al problema.

 Torna su 


2.8) Devo reinstallare OE(SOLO 4), come faccio il backup delle news ?

Una volta reinstallato OE devi collegarti al server delle news e sottoscrivere i medesimi gruppi, senza scaricare ne' headers ne' tanto meno bodies. Disconnettiti.
Copia la vecchia directory
c:\Windows\Application Data\Microsoft\Outlook Express\news.

Fatto!

In alternativa puoi copiare i file sublist.dat e grplist.dat

Se ricopi anche la directory
C:\WINDOWS\Application Data\Microsoft\Address Book importi pure
la rubrica. N.B.: Se fai il passaggio a W98 i nomi delle cartelle sono tradotti
in italiano...

 Torna su 


2.9) Perche` quando clicco su "rispondi all'autore, rispondi a tutti, inoltra messaggio", mi appare un messaggio di errore: "Non è installato un mailer compatibile con Simple MAPI. Impossibile inviare il messaggio da OE News" (variante: mi appare una finestra di Exchange, che chiede di scegliere il profilo, ma io Exchange lo uso solo per il Fax). Che faccio?

Assicurati che nelle Opzioni di Internet Explorer e di Outlook Express, quest'ultimo sia impostato come programma di posta Elettronica predefinito.
Se l'impostazione non viene mantenuta, prova ad eseguire dal Menu

Avvio --> Esegui --> "msimn.exe /reg"
Se non vuoi utilizzare OE come mailer predefinito, imposta il tuo Mailreader abituale come predefinito, naturalmente dalle opzioni di quest'ultimo. E` fondamentale che il tuo mailreader sia
"Simple MAPI compatibile".

 Torna su 


Sezione 3: Utilizzo come Mailreader

3.1) Come configuro OE per la mia casella già esistente di Hotmail?

Basta andare sul menu Strumenti -> Account, selezionare Aggiungi nuovo account di posta elettronica ed inserire il proprio nome. Nella successiva schermata inserire l'indirizzo di posta di Hotmail nel formato mailto:user@hotmail.com , lascia invariata la successiva schermata, inserisci in seguito l'user name e la password della casella già esistente, clikka su Fine

 Torna su 


3.1.1) Un altro metodo per l'uso di Hotmail con OE

- Primo consiglio: non create l'account hotmail dall'interno di OE5. Usate il vostro browser, collegatevi a www.hotmail.com , e li' createvi l'account.

Motivo: se l'identificativo che scegliete (user-ID) e' gia' in uso da qualcun altro se eseguite la creazione via Web ottenete una pagina esplicativa che vi identifica esattamente il problema e vi permette di variare l'identificativo. Una tale evenienza con OE5 da luogo ad un errore affatto chiaro e che termina con l'invito a scrivere al webmaster di hotmail, ma nessuna altra spiegazione.

- Secondo consiglio: se siete di quelli che tengono su disco i messaggi di posta per qualche lustro, pensate bene a quello che fate quando chiedete la sincronizzazione dell'account hotmail.

Motivo: Il programma interpreta alla lettera la parola "sincronizzazione" e rischiate di ritrovarvi con le cartelle posta in arrivo e posta inviata svuotate, se avete eseguito tali operazioni su hotmail per non saturare lo spazio a vostra disposizione. Nonostante le varie prove eseguite, non ho trovato differenza di comportamento tra le varie opzioni di sincronizzazione: se un messaggio e' stato cancellato su hotmail, ve lo trovate cancellato anche dal disco fisso.

Possibile soluzione: copiarsi (a mano, perche' le "regole di posta" non si applicano ai server http :-{{{{ ) i messaggi che interessano in una cartella appositamente creata sotto "Cartelle personali". Non utilizzare una sottocartella del servizio hotmail, senno' siamo punto e a capo e non serve a niente.

 Torna su 


3.2) Come creare un nuovo account Hotmail da user con OE5?

Vai nel menu strumenti, Iscrizione nuovo account, scegliere Hotmail. Una procedura guidata permetterà l'inserimento dei dati personali e la scelta dell'user name e la successiva auto-configurazione di OE. Per effettuare questa procedura bisogna essere connessi.

 Torna su 


3.3) Non riesco a scaricare la posta da Hotmail: mi compare un messaggio che dice "Impossibile effettuare il polling dei nuovi messaggi sul server HTTP" e non sincronizza un fico secco!

Questo messaggio è solitamente dovuto all'utilizzo del proxy server nella propria connessione. Se si utilizza un proxy server, seguire questo percorso:

1. Start > Impostazioni... > Pannello di Controllo > icona "Opzioni Internet" > scheda "Connessioni"

2. selezionare ora la connessione di Accesso Remoto, cliccare su "Impostazioni" e sul pulsante "Avanzate" della sezione relativa al "Server Proxy"

3. Nel campo "Non utilizzare il server proxy... per:" inserire questi valori: ;oe.hotmail.com;services.msn.com

Se non utilizzi un server proxy, potrebbe essere necessario rimuovere l'account da "Strumenti" > "Accounts..." in Outlook Express e rigenerarlo nuovamente.

Il servizio gratuito di posta elettronica Hotmail in Outlook Express è ancora in beta, ed è possibile che alcune volte non funzioni correttamente e che il programma spedisca messaggi simili a quello descritto sopra. In questo caso può essere utile tentare una nuova connessione (il server potrebbe essere troppo affollato) o provare un secondo momento.

Torna su 


3.4) Perche` rispondendo ad alcuni messaggi non mi compare automaticamente il segno di quote ?

Dipende da come ha impostato le opzioni di invio chi ti ha inviato il messaggio, controlla sulle proprieta` del messaggio se questo e` "MIME Quoted Printable", in questo caso il problema non ha soluzione.

 Torna su 


3.5) Come faccio il backup di tutta la mia posta (SOLO per OE 4) ?

OE salva la posta all'interno della directory c:\Windows\Application Data\Microsoft\Outlook Express\mail. Dovrai ripristinarla _*prima*_ di effettuare il primo collegamento. OE dovrebbe dire che ha rilevato una casella postale di Exchange (chissa' dove...). Mi sembra di ricordare che devi chiedere di _non_ convertirla. Dalla volta successiva, non chiede piu' niente. E ti ritrovi tutta la tua vecchia posta. Prima di effettuare il collegamento fai un paio di prove di entra/esci dal pgm in modalita' offline.

 Torna su 


3.6) Come modificare l'origine HTML del messaggio che si sta scrivendo?

Quando si scrive un messaggio in formato HTML, chi conosce questo linguaggio può trovare necessario personalizzare il messaggio modificandone direttamente l'origine. Dal menu "Visualizza" della finestra del messaggio in formato HTML scegliere "Modifica origine" : sopa la barra di stato della finestra appariranno tre linguette: Modifica, Origine e Anteprima. La prima è quella per la scrittura normale del messaggio, la seconda per visualizzare e modificare l'origine HTML e la terza per vederne i risultati.

 Torna su 


3.7) Come creare velocemente le regole per la posta elettronica?

Dopo aver selezionato l'intestazione di un messaggio (mail o news) possiamo scegliere dal menu "Messaggio" la voce "Crea regola dal messaggio" che ci permette di creare velocemente una regola in base al mittente del messaggio selezionato. Questo è utile ad esempio se siamo soliti suddividere in cartelle i messaggi di ciascun mittente che ci invia della posta frequentemente.

 Torna su 


3.8) Come filtrare la posta indesiderata (spamming)?

Un buon trucco per liberarsi dalla maggior parte dei messaggi inviati tramite spam è quello di "filtrare" i messaggi che non sono diretti al proprio indirizzo di posta elettronica, ma ad una serie (o gruppo) di altri indirizzi identificati da nomi tipo: MAIL@SDEM2.SURPLUSDIRECT.COM.

Ad esempio creiamo una cartella "Posta indesiderata" dove Automaticamente vengono spostati tutti i messaggi non inviati al nostro indirizzo di posta elettronica.

La regola da creare è la seguente: - dal menu Strumenti scegliere "Regole messaggi..." e "Posta elettronica" - cliccare sul pulsante "Nuova..." - nel campo delle condizioni del messaggio attivare la casella corrispondente a "In cui il campo "A" o "CC" del messaggio contiene contatti" - cliccare sulle parole "contiene contatti" evidenziate in blu nella parte inferiore della finestra - inserire il proprio indirizzo di posta elettronica e cliccare su "Aggiungi" - cliccare sul pulsante "Opzioni..." e scegliere "Il messaggio *non* comprende i contatti elencati di seguito" - spuntare l'opzione "Interrompi l'elaborazione di ulteriori regole" - premere OK nella finestra corrente e in quella successiva - scegliere ora l'opzione da effettuare per i messaggi che rispettano le condizioni appena selezionate. Ad esempio, se in precedenza è stata creata la cartella "Posta indesiderata" scegliere "Sposta il messaggio nella cartella specificata". Cliccare su "cartella specificata" evidenziato in blu e selezionare la cartella "Posta indesiderata" dalla finestra che segue. - dare un nome alla regola (ad esempio, "Posta indesiderata") e chiudere premendo "OK" le finestre di configurazione aperte.

E' meglio evitare di cancellare o di non scaricare dal server i Messaggi indesiderati filtrati in base a tale regola, poiché il parametro di selezione infatti è piuttosto ampio e potreste perdere dei messaggi che invece sono "desiderati". Se invece spostate i messaggi nella cartella "Posta indesiderata", potete controllare se la regola non vi ha spostato anche messaggi che vi sono utili.

Le mailing lists cui siete abbonati, ad esempio, finiranno nella Cartella "Posta indesiderata". Per evitare questo disguido create una regola per le vostre mailing list, impostando questa volta il mittente.

 Torna su 


Sono naturalmente gradite integrazioni alla presente